DE
Mitmachen
Artikel

Olimpiadi 2026: un nuovo concetto – una nuova opportunità!

Un SI alle Olimpiadi Grigioni 2026 è un’opportunità per il nostro Cantone, un no sarebbe un’altra chance persa.

Senza turismo invernale nel nostro Cantone nessun turismo estivo. Solo un turismo invernale molto forte può mantenere in vita le valli alpine grigionesi. E per sviluppare il turismo invernale dobbiamo cambiare qualcosa. Le opinioni sono però agli antipodi. Il Cantone dei Grigioni può contare su numerose bellezze. Molti sognano di venirci a vivere un giorno. Ma la bellezza del paesaggio non è una condizione di vita sufficiente. Ci vogliono posti di lavoro annuali in tutte le regioni del Cantone. Abbiamo quindi bisogno di un turismo estivo e uno invernale. Senza posti di lavoro annuali le famiglie delle valli sono sempre meno, la popolazione invecchia e pian piano ma inesorabilmente le regioni montane si spopolano! Un nuovo no alle Olimpiadi non sarebbe la fine delle nostre valli, ma di certo una chance persa per dare al nostro turismo nuovi impulsi e nuova linfa. Grandi eventi come le Olimpiadi sono necessari, perchè hanno una grandissima influenza in ampi settori della popolazione! I benefici per le nostre piccole aziende e i loro impiegati sono importanti: basti vedere come molte nostre aziende siano validi partner ai prossimi Campionati mondiali di sci a St. Moritz con i loro prodotti o con i loro servizi, in modo diretto e anche indiretto.

Purtroppo la mancanza di solidarietà fra le varie regioni del nostro Cantone risalta agli occhi! Non bisogna solo proteggere le nostre regioni di montagna, bensì anche sostenerle e svilupparle! Non solo per il turismo, ma anche per lo sport. Perché sono manifestazioni come il WEF di Davos, il Tour di Ski della Val Monastero, i Campionati Mondiali di sci di St. Moritz che mostrano al mondo intero che il nostro Cantone dei Grigioni è molto di più che solo champagne e caviale! Sono queste manifestazioni che aiutano la nostra piccola Svizzera a trovare un posto importante nella cartina mondiale del turismo invernale!

È questo senso di appartenenza, questo sentimento NOI, che nell’ultima votazione è mancato. Fare qualcosa di straordinario per il nostro Cantone, senza pensare al guadagno di ogni singolo, ma qualcosa a carattere generale, per tutti. Insieme!

Votiamo SI per lo sport, per i nostri giovani e per il nostro Cantone dei Grigioni!

Per saperne di più vi aspettiamo questa sera, il 26 gennaio 2017, alle ore 20.00 presso la casa Torre a Poschiavo, all’evento informativo organizzato dal comitato promotore.

Per gli altri temi in votazione raccomandiamo quanto segue:

NO al decreto federale concernente la naturalizzazione agevolata degli stranieri della terza generazione, perché in questo settore non sono necessarie ulteriori agevolazioni.

SI al decreto federale concernente la creazione di un fondo per le strade nazionali e il traffico d’agglomerato, affinché le tasse pagate dagli automobilisti finalmente siano investite nella rete stradale.

SI alla Legge federale concernente misure fiscali volte a rafforzare la competitività della piazza imprenditoriale svizzera (Legge sulla riforma III dell’imposizione delle imprese), per garantire alla Svizzera lavoro e benessere.

UDC Valposchiavo
www.udc-valposchiavo.ch

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.

Artikel teilen
Kategorien
#parolen abstimmungen
weiterlesen
Kontakt
SVP Graubünden Sekretariat, Postfach 22, 7554 Sent
Telefon
081 544 88 28
E-Mail
Social Media
Besuchen Sie uns bei:

Diese Seite per E-Mail weiterempfehlen


Wir verwenden Cookies, um Inhalte und Anzeigen zu personalisieren, Funktionen für soziale Medien anbieten und Zugriffe auf unsere Webseite analysieren zu können. Ausserdem geben wir Informationen zur Nutzung unserer Webseite an unsere Partner für soziale Medien, Werbung und Analysen weiter. Details ansehen
Ich bin einverstanden