DE
Mitmachen
Artikel

BORSA DEI TRANSITI ALPINI

HEINZ BRAND: occorre essere vigili da subito per evitare spiacevoli sorprese!

Interessante serata informativa quella offertaci martedì 20 aprile a Roveredo da Christoffel Brändli (Consigliere agli Stati UDC) e Heinz Brand (candidato UDC al Governo retico) sul tema della borsa dei transiti alpini.

Secondo Brändli, la politica federale ha favorito in modo sproporzionato il traffico su rotaia, i cui costi di realizzazione e gestione stanno toccando limiti impensabili e il cui finanziamento è tutto fuorché sicuro e che sta seriamente minacciando il traffico su strada, in particolar modo quello delle regioni periferiche. Di riflesso, Heinz Brand ha illustrato il progetto della borsa dei transiti alpini, che suscita particolare interesse anche presso alcuni paesi dell’Unione europea. Espresso in parole povere, questa idea poggia sul concetto di mettere all’asta tutti i transiti di merce su gomma attraverso il paese.

Toccati sono quindi sia i trasporti internazionali, sia quelli interni. Il che significa, soprattutto per le regioni periferiche, una mobilità regionale a rischio e un rincaro considerevole dei costi di trasporto. Memori delle promesse non mantenute della Confederazione di aiutare le regioni periferiche che venivano penalizzate con l’introduzione della tassa sul traffico pesante, Heinz Brand esortava tutti a rimanere vigili e a combattere da subito un qualsiasi progetto di tassa sui transiti alpini che penalizzasse nuovamente le zone periferiche del paese, fra cui i Grigioni e, con esso, il Moesano.

UDC Moesano

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.

Artikel teilen
Kategorien
#allgemein
weiterlesen
Kontakt
SVP Graubünden Sekretariat, Postfach 22, 7554 Sent
Telefon
081 544 88 28
E-Mail
Social Media
Besuchen Sie uns bei:

Diese Seite per E-Mail weiterempfehlen


Wir verwenden Cookies, um Inhalte und Anzeigen zu personalisieren, Funktionen für soziale Medien anbieten und Zugriffe auf unsere Webseite analysieren zu können. Ausserdem geben wir Informationen zur Nutzung unserer Webseite an unsere Partner für soziale Medien, Werbung und Analysen weiter. Details ansehen
Ich bin einverstanden